Scuola di sceneggiatura, scuola di fiction, corsi di sceneggiatura, scuola di scrittura creativa, corsi di scrittura creativa,scrivere videogames, imparare a scrivere videogames, workshop scrittura videogiochi.

Scuola di sceneggiatura di Carlo Lucarelli, scrivere videogames, scuola di fiction, workshop scrittura videogiochi, Scuola di narrazione, scuola di scrittura creativa. Corsi di sceneggiatura, corsi di narrazione, corsi di scrittura creativa, lezioni di sceneggiatura, lezioni di scrittura creativa. Scuole e corsi di cinema, come si diventa sceneggiatori, scrivere una sceneggiatura inedita, corsi di critica cinematografica, scrittura di una sceneggiatura cinematografica, scuole di sceneggiatura e narrazione cinematografica. Imparare a scrivere una fiction, scrivere sceneggiature di film, scrivere sceneggiature di fiction televisive, scrivere per la tv, corso di cinema.

Scuola di sceneggiatura, scuola di fiction, corsi di sceneggiatura, scuola di scrittura creativa, corsi di scrittura creativa, scrivere videogames, imparare a scrivere videogames, workshop scrittura videogiochi.

Michele Cogo



Michele Cogo (Bologna, 1971), dopo aver esordito come autore di libri e racconti umoristici (101 storie di bar, Comix 1997, Viaggiare senza andare, Minimum Fax 1999, La prozia di Celestino. Manifesto contro la New Age, Minimum Fax 2000) e aver lavorato per alcune agenzie di comunicazione, ha iniziato a scrivere sceneggiature per documentari e film di finzione. Come sceneggiatore ha scritto tra gli altri Le vie dei Farmaci (film documentario venduto in quindici paesi), la serie di documentari Men and Puppets (Fondo Media per lo sviluppo 2009) e, insieme a Carlo Lucarelli e Giampiero Rigosi, l'adattamento cinematografico del romanzo L'isola dell'angelo caduto, in corso di produzione. Occasionalmente scrive articoli e racconti per il Corriere della sera edizione di Bologna.
Parallelamente alla scrittura narrativa e cinematografica ha svolto ricerca in ambito accademico, occupandosi di semiotica narrativa e visiva. Ha pubblicato sulla rivista Carte semiotiche, nel volume collettivo Fra parola e immagine (Mondadori Università, 2008) a cura di Omar Calabrese, e il saggio Fenomenologia di Umberto Eco. Indagine sulle origini di un mito intellettuale contemporaneo (Baskerville, 2010), introduzione di Paolo Fabbri. Ha tenuto diversi corsi e lezioni di scrittura, sceneggiatura e narratologia.
www.michelecogo.it

Torna alla pagina Chi siamo











Home Contatti Chi siamo Bottega Docenti Corsi Bottega Studio Altre attività News Partner e sponsor Link